Perché video lezioni

Per chi era assente.
Per chi era presente ma vuole sentire di nuovo la parte importante della lezione.
Per chi vorrebbe registare la lezione … ma risentirla tutta sarebbe comunque molto dispendioso e probabilmente noioso.
Per chi capita qui per caso e ha voglia di ascoltarli.
I video sono strutturati in modo da presentare piccoli concetti, ragionamenti, esercizi e spiegazioni.
Non vogliono avere il rigore di un testo di matematica (che non hanno intenzione di sostituire) ma solo rappresentare nuclei di informazione che possono essere ascoltati nell’ordine proposto dall’insegnante o essere ridistribuiti in base alle proprie esigenze.

Concetti sintetici e spesso semplificati che possono aiutare la comprensione poi di un libro di testo approfondito ed esaustivo.

Nell’idea dell’autrice i video proposti vorrebbero avere la presuzione di presentare quei concetti fondamentali o meglio nuclei informativi … come piccoli mattoncini … che serve avere chiari in mente quando si lavora nel mondo delle quantità, dei numeri, delle relazioni … insomma, nel nostro mondo matematico!

Percorsi didattici

La scomposizione in fattori primi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...